Se il messaggio non viene visualizzato correttamente, si prega di cliccare qui.


Attività dell’Associazione

Care e Cari Amici della Pro Ticino,
Il Comitato centrale si è riunito a Lucerna per la prima volta dallo scoppio della pandemia di Covid-19, lo scorso 20 giugno. Abbiamo preparato l’Assemblea dei delegati e discusso sulle prime esperienze vissute negli ultimi mesi e sulla necessità per la nostra associazione di migliorare gli scambi in modo elettronico, rimanendo comunque un punto di sostegno anche fisico per le persone nelle Sezioni.

Il programma dell’ assemblea dei delegati sabato 21 novembre 2020 a Bellinzona
(Palazzo delle Orsoline) è il seguente:

Parte ufficiale: 14:15-15:30 Saluto di benvenuto da parte dell’Autorità cantonale, svolgimento dell’assemblea statutaria e l’attribuzione del Premio Pro Ticino 2020.

Parte ricreativa: 15:30-17:00 Attribuzione del Riconoscimento Solidarietà “Lontani ma vicini”, Saluto del sindaco e presentazione di “Bellinzona città UNESCO”, Esibizione sorpresa, Esibizione dei Cantori della Turrita e saluto del Consiglio di Stato.

Le nostre Sezioni sono sempre a disposizione. Non esitate a contattarle in caso di bisogno.
I numeri di telefono e gli indirizzi e-mail li trovate sul nostro sito www.proticino.ch  

Il Comitato Centrale vi augura buona continuazione!


Premio Chiara Giovani 2020
Nella lettera circolare di aprile vi annunciavamo la possibilità per giovani italofoni di partecipare al concorso letterario Premio Chiara Giovani 2020, indipendentemente dalla loro regione di origine. Sono stati presentati 381 racconti (un record secondo gli organizzatori) e con grande piacere vi informiamo che ben sette studenti e studentesse ticinesi sono entrati in finale con un loro racconto sul tema dell’Acqua:

L’ultimo silenzio, di Nina Altoni (2002), Airolo – CH, studentessa @ SCC Bellinzona
Il dipinto e l’acqua, di Rocco Cavalli (1997), Avegno – CH, studente @ UNI Bern
Come bolle di sapone, di Marica Iannuzzi (1996), Gordola – CH, studentessa @ UNI Zurigo
Il peso dell’acqua, di Alice Mirtilla Materni (1996), Lugano - CH, studentessa @ STA Lugano
I due volti dell’acqua, di Annica Maria Pellizzari (1998), Magliaso – CH, studentessa @ UNI Zurigo
Il fuoco è spento, di Laura Riva (1996), Giubiasco – CH, studentessa @ UNI Friburgo
Margherita, di Samara Santarelli (2001), Bissone – CH, studentessa @ Liceo Diocesano Breganzona

I finalisti alla vittoria finale e saranno presentati nel Festival del Racconto nell’ottobre 2020 a Varese.

Corriere del Ticino
All’inizio di giugno abbiamo appreso che Fabio Pontiggia lascerà la direzione del Corriere del Ticino per andare in pensione a fine anno. Nato a Sorengo il 23 dicembre 1958 e vicedirettore dal 2008, condirettore dal 2012 e direttore responsabile dal 2016, Pontiggia ha chiesto di essere messo al beneficio del prepensionamento dopo 40 anni di carriera giornalistica, iniziata nel 1980 a "Gazzetta Ticinese". Era entrato nella redazione del Corriere del Ticino nel 1991, e vi è restato fino ad oggi, eccezion fatta per una parentesi nell’Amministrazione cantonale durata dal 2000 al 2007.

La Pro Ticino ringrazia Fabio Pontiggia per il suo fedele sostegno al nostro sodalizio!!

Radiotelevisione RSI
La CORSI vuole sapere cosa fa la RSI per promuovere la Svizzera italiana. Siete invitati a partecipare al sondaggio che hanno lanciato il 22 luglio scorso:

> vai al sondaggio

Pro Grigioni Italiano
La pro Grigioni italiano ha lanciato un grido d’allarme in sostegno delle lingue nazionali nella formazione professionale. La riforma «Impiegati di commercio 2022» prevede che in futuro vi sia una sola seconda lingua obbligatoria. La Pgi teme conseguenze per la lingua italiana.

> informazioni

Ticino Turismo
“Vacanze in Ticino a prezzi speciali”. Con questo motto Ticino Turismo rilancia le varie attività dopo Covid-19, invitando i turisti a trascorrere le proprie vacanze in Ticino a prezzi speciali.